sessualità, STORIE

Oggi parliamo di…MASTURBAZIONE…

girl-1733352_960_720Masturbarsi…argomento che sembra scontato se a parlarne sono uomini ma che appare ancora, e purtroppo aggiungo, un tabù se si tratta di donne.

Perchè?

Per rispondere a questa domanda dovremmo fare un excursus storico lunghissimo ma basti per questa sede ricordare che:

  • la prima statuetta raffigurante una donna che si masturba risale al IV millennio a.C., rinvenuta nell’isola di Malta
  • gli antichi Greci credevano che la masturbazione potesse essere un valido sostituto del rapporto sessuale che serviva come antidoto contro la frustrazione sessuale…sante parole…

Vi sono poi secoli e secoli di repressione dell’argomento, con tanto di opuscoli sui “danni” della masturbazione.

 

La religiosa predicatrice e profetessa avventista Ellen Gould White, nel 1870 scrive:
« Le femmine possiedono meno forza vitale rispetto all’altro sesso.. Il risultato di un auto-abuso in esse si rivela in varie malattie, come catarro, idropisia, mal di testa, perdita di memoria e della vista, grande debolezza nella schiena e nei fianchi, affezioni della colonna vertebrale, e spesso, verso l’interno un decadimento della testa… La mente è spesso del tutto rovinata e sopravviene la follia».

Quanto dolore devono aver provato uomini e donne di quegli anni…

 

Il signor Kellogg, si proprio quello dei famosi Corn Flakes, era uno dei massimi seguaci della teoria secondo la quale masturbarsi potesse creare un cancro all’utero…

Forse sarebbe stato meglio se ti fossi dedicato solo alle colazioni 🙂

 

Finalmente il buon vecchio Freud, nel 1905, racconta con i suoi “Tre saggi sulla sessualità” la masturbazione già nella primissima infanzia, prescrive la masturbazione alle donne affette da “isteria” e abbiamo anche la nascita del primo vibratore.

 

Alleluia Freud…a parte qualche inciampino quà e là sei il migliore..

 

Negli anni 40 e 50 si assiste ad una vera RIVOLUZIONE SESSUALE di cui ancora oggi beneficiamo in termini teorici e fisici 🙂

Piaciuto?

C’è qualcosa che vuoi condividere della tua esperienza? FAMMI SAPERE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...